Mi scuso, ma niente saldi.


Non ve la prende, ma io saldi proprio non riesco a farli, la mia filosofia da sempre è stata quella di fare poche cose ma fatte bene, e per far si che i capi siano sempre così dietro c’è tanto lavoro.

I miei abiti spesso sono senza stagione, le stoffe usate sono state scelte e selezionate non pensando ad un uso limitato ad un modello, ma vengono usate stagione dopo stagione, e poi ancora per bordi, colli o rifiniture, fino all’esaurimento della pezza, e non vi nascondo che di alcune stoffe tengo un pezzetto così tanto per ricordarmi quanto era bella.

I modelli che propongo sono spesso gli stessi, e quindi perché scontare una cosa che proporrò sempre stagione dopo stagione, così togliendo valore al mio lavoro e a quello di tante altre persone.

Ma sopratutto non lo trovo giusto per chi da sempre sceglie con fiducia i capi Ang un bebè, per tutti quelli che si affidano e si fanno confezionare capi su misura, per tutti quelli che dopo tanti anni mi chiedono di rifargli modelli che hanno amato passandoli di figlio in figlio.

Voglio dire grazie a tutti voi che continuate a scegliere con passione i capi Ang un bebè, senza chiedere sconti.

La scelta dl saldo a fine stagione non mi è mai piaciuta, sinceramente preferisco dedicare delle giornate ai clienti affezionati, dove possono trovare le rimanenze delle passate stagioni o i campioni a prezzi fantastici, dove io sono felice di poter proporre delle cose a prezzi più bassi a tutte quelle persone che mi hanno sempre sostenuta.

Grazie a tutti voi

Ang


#Nosaldi #saldi #ecommerce

107 visualizzazioni