LA SCELTA PIU' ECOLOGICA E' PASSARE I VESTITI DI BAMBINO IN BAMBINO


So per certo che i vestiti ANG un bebè passano dia sorella a sorella per poi andare au una cugine e poi tornare indietro e finire ad un amica, negli anni mi son state raccontate storie di giri incredibili. Vero Camilla?

L’idea che i vestiti vengono passati da bambino a bambino mi piace molto, sia perché se durano nel tempo vuol dire che ho fatto un buon lavoro sia perché è proprio bello il concetto di far girare le cose e usarle più volte.

un amica un giorno mi disse:

“devi scegliere tessuti meno buoni durano troppo e non ne compro di nuovo così”

Quando è nato Alberto nessuno mi ha passato nulla visto il lavoro che faccio, e ci son rimasta malissimo, sognavo scatole dove rovistare tra le cose e scegliere. Poi un giorno la sorella di un amico mi mandò a casa una quantità enorme di vestiti del suo bimbo con taglie da sei mesi a due anni, fino a quel momento non mi ero resa conto della quantità di vestiti che un bambino può avere, con quelle scatole ho fatto felici anche tante amiche!!! una gioia vera ricevere quei pacchi.

Poi mi sono arrivate altre cose, quelle preziose, le cose che uno conserva e non vuol dare via se non ad una persona che sa che le amerà altrettanto, e cosi ho ricevuto dei regali bellissimi da amiche che avevano conservato gelosamente, e che io a mia volta conservo gelosamente.

Le cose prestate sono sempre bellissime e ora che Alberto ha tre anni, mi chiede chi gli ha regalato una cosa piuttosto che un altra, o chi le ha fatte, vuole a tracciabilità del prodotto quel bambino, ed è bello raccontare che il pigiama che indossa lo hanno indossato prima di lui i suoi amichetti olandesi, o addirittura lo zio quando era piccolo.

Così gli abiti si arricchiscono di una storia, e non rimangono solo cose da mettersi in dosso che poi finiscono velocemente.

Se ognuno di noi riuscisse a passasse un po più di vestiti, ci sarebbero in giro meno vestiti inutili. Così facendo si avrebbe l’opportunità di scegliere solo le cose belle e quelle che servono veramente, del resto tante cose proprio non servono ad un bambino.

Quindi mi sembra una scelta molto etica per noi e per il pianeta non esagerare con i vestiti che vengono messi in circolazione.

ANG



#modabambini #PRESTARE #riciclo

22 visualizzazioni